Ti accompagnamo per mano verso il chitarrista che vuoi essere.

Chiedi a Max

+41788017444

Articoli

LOCARNO GUITAR LESSONS - LEZIONI E CORSI DI CHITARRA - TEL.: +41788017444 - E-MAIL: INFO@LOCARNOGUITARLESSONS.COM

Come formare una band professionale 1

di Massimo Canonaco



Se ti sei spinto a leggere questo articolo molto probabilmente fai parte o vorresti far parte di una band. Nel caso in cui avessi già una band, forse sai già che mettere assieme una band seria e che dura nel tempo già non è una cosa semplice. Inseguire il sogno di una carriera musicale a qualsiasi livello lo è ancora meno. Ma è possibile.

In effetti questo articolo vuole contribuire a prevenire il bruciarsi di una potenziale brillante carriera musicale e ad aiutarti nel tuo intento di dare un senso serio e ampio al tuo futuro musicale e ai tuoi progetti musicali. Durante diversi anni di mentoring, studiando tutte le problematiche legate al business musicale, al mindset (tradotto: aspetti legati all’atteggiamento mentale), ad aspetti anche pratici e promozionali, ho imparato molte cose: ad esempio con un po’ di motivazione, collaborazione e tenendo presente ciò che stavamo imparando, io ed altri 11 artisti abbiamo creato dal nulla un disco distribuito i molti paesi e in tre continenti … in soli 7 mesi e in 5000 copie! Cosa abbiamo speso? 700 dollari a testa. Certo sono molti gli aspetti da coprire, e questo articolo (e i seguenti) ti permetterà di toccare solo alcuni degli argomenti che ho studiato e stò studiando con gente del calibro di Tom Hess (Rhapsody of Fire, musicista, chitarrista, band coach, mentore e maestro), Alex Staropoli (membro dei Rhapsody of Fire, musicista, tastierista, band coach, mentore e maestro ), con contributi di Dave Shankle (ex Manowar, musicista, chitarrista, produttore), Joey Di Maio (membro fondatore dei Manowar, cantante, produttore, mentore), Draven Grey (produttore, musicista, band coach), Francesco Fareri (musicista, maestro e produttore) e molti altri.

Detto questo, indipendentemente dal “tempo”, o da cosa succedeva, tutte le persone o i gruppi di persone che raggiungono obiettivi importanti, hanno dietro di sé una grande preparazione, costanza, volontà, INTENSITÀ , una motivazione grandissima e sicuramente avevano programmato e visualizzato i loro successi e obiettivi molto tempo prima di raggiungerli.

Certamente ognuno di loro a livelli diversi ha avuto qualcuno che li ha aiutati a prepararsi, a fare, pensare e dire le cose giuste per perseguire gli obiettivi che si erano posti.
Allora perché molte band pur essendo bravissime non raggiungono un grande successo, o magari non emergono nemmeno a livello locale?

Perché la bravura musicale non è tutto. Il mondo è letteralmente bombardato da gente che è brava musicalmente, a livello tecnico soprattutto. Ora il problema non è che in giro ci sono molti bravi suonatori o musicisti: in effetti le case discografiche NON trovano, ora come ora, abbastanza band con TUTTI i requisiti che cercano. Il problema per cui solo poche persone raggiungono un certo successo nel mondo della musica è che ci sono poche persone o band che soddisfano TUTTI i requisiti del mercato musicale: oggi sono richieste diverse caratteristiche da chi investe soldi nei progetti musicali, e queste peculiarità sono ben più importanti per queste persone. Inoltre molte regole che valevano anche solo 10 anni fa non sono già più valide oggi, perché quello che riguarda il business musicale è un mercato molto dinamico, e l’accettazione di forti rischi non è certo in voga.

Spesso si pensa che, chissà per quale ragione, il successo nel campo musicale arrivi per fortuna, perché si è ricchi o perché si conoscono le persone giuste, o perché ci si è trovati nel posto giusto al momento giusto. Niente di più sbagliato.
È probabile che questi falsi miti siano stati inculcati anche a te, perché spesso, soprattutto i genitori, al fine di proteggere i figli da decisioni che ritengono sbagliate o rischiose, si spingono oltre ciò che conoscono. Cose dette a fin di bene ma altrettanto sbagliate e dannose.

Secondo te una persona che investe in un progetto 600'000 dollari (tanto è quello che può costare all’inizio un gruppo emergente per una casa discografica seria) si affida alla fortuna, al rischio, alle parentele o piuttosto all’esperienza, a ciò che gli dà delle certezze come le darebbe a qualsiasi investitore? Compreresti una casa per quel prezzo senza averla mai vista (aggiungerei senza aver visto e controllato ogni centimetro quadrato di quella casa)? Probabilmente no. È perché un investitore che si occupa di musica e che magari guadagna diverse centinaia di migliaia di dollari all’anno grazie alla musica dovrebbe essere infinitamente più stupido di te che compri una casa? I conti non tornano secondo le dicerie popolari vero?

Se non sei convinto di ciò che ti stò dicendo, ti consiglio caldamente di leggere l’articolo di Tom Hess “How to become a professional musician” a questo indirizzo: Cosa è importante per diventare un musicista professionista

Leggendo l’articolo avrai capito meglio perché molte band, pur avendo buone o ottime qualità musicali, non riescono a fare passi in avanti e con il tempo la motivazione viene meno: si verifica il cosidetto burn out. E il gruppo si scioglie. O almeno questo è quello che succede quasi sistematicamente se si è impreparati.

Allora, innanzitutto, se vuoi diventare un musicista professionista e suonare in un gruppo vero, ora poniti la seguente elementare quanto seria e profonda domanda:

Perché suoni (o vuoi suonare) in una band? [Scrivi qui la risposta (ora e senza pensarci troppo)].

………………………………………………………………………………..

Ora riponi la stessa domanda rispetto alla risposta che hai dato. Perché?

………………………………………………………………………………..............

Ripeti il processo finché non arrivi ad una risposta per cui non puoi in alcun modo andare oltre. Non puoi accettare risposte vaghe, perché desterebbero ancora questa domanda. Quando avrai trovato la vera risposta, saprai che quello è il vero motivo per cui suoni.
Perché tutte queste domande? Lo scoprirai leggendo la seconda parte.

ATTENZIONE! Leggi la parte 2 DOPO aver trovato la TUA risposta definitiva SENZA influenze esterne.

Per saperne di più sull’argomento, contattami qui.

Se ti interessa saperne di più sugli argomenti trattati o hai bisogno di aiuto come musicista, contattami a: info@locarnoguitarlessons.com o allo +41788017444.